Siamo la prima coppia tra l'Abruzzo e le Marche ad essersi sposata con lo sponsor...Il 23 Giugno 2012 il nostro sogno è divenuto realtà...E dopo Se Trovo Lo Sponsor Mi Sposo, arriva la GUIDA AL LOW COST...una vita a costo zero o quasi!!!Siete al verde? La crisi economica vi ha messo ko?Oggi c'è la Guida alle migliori risorse di internet per risparmiare.
Loading

Visualizzazioni totali

lunedì 8 agosto 2011

Stranezze del matrimonio nel mondo...

Girando qua e là per il web, ho trovato un articolo,su Tuo Matrimonio, molto ma molto stranoooo....^__^


" Ormai conosciamo bene le usanze Italiane e quelle regionali,  ma nel resto del mondo, come ci si sposa, quali sono le usanze e le stranezze? Paese che vai, usanza che trovi, ma al di la' delle usanze tipiche ci sono molti che si sposano al motto del " Famolo Strano "

La capitale mondiale del matrimonio

Las Vegas negli stati Uniti d’America, è considerata la capitale mondiale del matrimonio per la facilità e frequenza delle celebrazioni.
Per fare i numeri, vi si celebrano circa 8400 nozze al mese, pari a 280 cerimonie al giorno ovvero uno sposalizio ogni 5 minuti circa. E si cerca addirittura di aumentare il numero delle celebrazioni, visto che gli americani si sono ora inventati la cerimonia nuziale "Chapel’s drive-up" o “Wedding window” dove, senza nemmeno dover scendere dalla macchina, si può contrarre matrimonio direttamente attraverso uno sportello. La Love Wedding Chapel che si è dotata di questo servizio accessorio, riesce a celebrare circa 1500 funzioni in un solo mese. 

 
Coppia Spaventosa
 
In Tailandia nel giorno di San Valentino ( un classico per gli innamorati) si sposa la “coppia più spaventosa del paese” Cosi sono stati definiti Kanjana Ketkaew e Bunthawee Sengwong, rispettivamente “Regina degli scorpioni” e “Re dei Millepiedi”. 
 

Lei ha conquistato il titolo, entrando nel Guinnes dei primati nel 2002 dopo aver trascorso ben 32 giorni chiusa in un cubo di vetro in compagnia di 3400 scorpioni, mentre lui ha conquistato lo stesso titolo nell’anno successivo per aver trascorso 28 giorni in compagnia di 1000 millepiedi.

La coppia, che si era conosciuta in un allevamento di serpenti velenosi nell’isola di Samui, si è unita in matrimonio insieme ad altre sette coppie, festeggiando in diretta sulla tv tailandese, in una cerimonia dai toni macabri in compagnia di immancabili insetti.


Sposi invernali
 
In un paese della Bulgaria, precisamente nel villaggio di Ribnovo, si ha l’usanza di celebrare i matrimonio solo in pieno inverno. I matrimoni degli appartenenti all’etnia Pomaki vengono celebrati esclusivamente tra i mesi di novembre e febbraio, nel corso di un rituale che dura per due giorni interi. Alla vigilia del matrimonio, i futuri sposi sono salutati da una festante processione di ragazzini che illuminano le via della città con delle torce.
Il giorno seguente, marito e moglie conducono una danza tradizionale, l’horo, a cui partecipano tutte le famiglie del villaggio. Prima della cerimonia vera e propria, la promessa sposa viene truccata con una crema bianca e lustrini colorati (secondo un rito chiamato ghelina)  Fuori, il paese in festa attende la donna, appoggiando i propri doni di nozze accanto alla dote della donna che viene lasciata in mostra davanti la casa.








Fonte da Tuo Matrimonio.

Nessun commento:

Posta un commento