Siamo la prima coppia tra l'Abruzzo e le Marche ad essersi sposata con lo sponsor...Il 23 Giugno 2012 il nostro sogno è divenuto realtà...E dopo Se Trovo Lo Sponsor Mi Sposo, arriva la GUIDA AL LOW COST...una vita a costo zero o quasi!!!Siete al verde? La crisi economica vi ha messo ko?Oggi c'è la Guida alle migliori risorse di internet per risparmiare.
Loading

Visualizzazioni totali

mercoledì 21 settembre 2011

Organizzazione del matrimonio:alcune nuove tendenze....

Per la Sposa del 2012, oltre alle tendenze nel mondo della moda e della couture, la nuova stagione si annuncia con molte interessanti novità per quanto riguarda l'organizzazione e la gestione dell'evento.



L'organizzazione dell'evento, pur mantenendo forti legami con la tradizione, inizia conseguentemente ad essere sempre più influenzata da nuove e più moderne esigenze.
Il primo elemento che spicca è la tendenza per il 2012 sempre più marcata e trasversalmente diffusa alla riduzione e contrazione del rinfresco.

 Il banchetto classico con una successione interminabile di portate e della durata di molte ore è sempre meno frequente e sempre meno apprezzato. La tendenza sempre più diffusa va invece verso un momento conviviale leggero , rapido e di qualità. Sono sempre più comuni pranzi o cene a buffet , e anche per i ricevimenti che prevedono pranzo o cene al tavolo si affermano sempre di più le soluzioni con poche portate, ma di elevata qualità gastronomico-culinaria.

Un altra tendenza sempre più diffusa è quella di individuare un tema da utilizzare come riferimento per tutti gli aspetti della cerimonia e del ricevimento.
Non più, quindi, solo per addobbi e decorazioni ma anche per inviti e partecipazioni, tableau de marriage e segnaposti, tovagliato, bomboniere e così via
Il tema del 2012 potrà addirittura avere influenza su alcune scelte in materia di abbigliamento e accessori degli sposi come delle damigelle e testimoni.
La maggiore consapevolezza nei confronti delle problematiche ambientali e di sostenibilità si sta diffondendo in maniera sempre più ampia nella nostra società, ed inizia a essere un fattore sempre più comune anche nell'organizzazione del matrimonio. Una tendenza in via di espansione è infatti quella di dare un segno di attenzione a queste problematiche nella scelta delle bomboniere, degli inviti e partecipazioni, delle materie prime e degli ingredienti per la cucina del rinfresco, degli addobbi floreali e così via.
I più attenti possono addirittura pensare ad organizzare un matrimonio ad impatto zero: questo è possibile scegliendo i fornitori tra aziende eco certificate, riducendo al minimo in ogni fase la produzione di elementi non biodegradabili, compensando le emissioni non compensate con la piantumazione di alberi in numero sufficiente a bilanciare le emissioni residue e così via.

Nell’organizzazione di un matrimonio uno degli elementi non trascurabili è la scelta del bouquet che accompagnerà la sposa durante gran parte della giornata. Tradizione vuole che sia la suocera a regalare il “mazzolin di fiori” alla nuora e che tale momento – la consegna ufficiale – venga anche immortalato dai fotografi. E’, pertanto, opportuno far sì che i gusti delle due donne combacino e che il colore, la lunghezza ed il fiore scelto da una, sia gradito anche all’altra. Le tendenze per il 2012 parlano di fiori Swarovski e “fiori con significato” o bouquet “a borsetta”. Dunque anche per il discorso fiori la futura sposa dovrà mettersi d’impegno al fine di prendere la decisione giusta ed in linea con l’abito, con il resto degli addobbi, con la propria personalità e con le tendenze del momento. Un bouquet fatto con fiori Swarovski comporta di sicuro un ridimensionamento nella scelta dell’abito e dei gioielli indossati che, al fine di non cozzare con il bouquet già di per se luccicante, dovranno essere assolutamente essenziali e minimalisti. I fiori con significato sono quelli prediletti dalle spose più giovani e romantiche: si tratta di studiare attentamente il bouquet da realizzare in base a ciò che ogni singolo fiore significa e come esso possa “sposarsi” con la personalità di Lei. Ecco qualche piccola dritta: l’edera significa fedeltà, le gerbere allegria, i buganvillea passione, le rose rosso scuro bellezza, la primula fiducia, le ortensie azzurre fecondità etc. Il bouquet a borsetta rappresenta il netto superamento del fascio lungo o dei mazzolini “tascabili” e l’utilizzo di una struttura metallica che funga anche da contenitore e ricoperta completamente da fiori. Bello da vedere, il bouquet diventa anche comodo – vi si potranno inserire piccoli oggetti come un fazzoletto asciuga lacrime o un lucido per le labbra. Le diverse versioni prevedono anche i manici.
Nell’organizzazione di un matrimonio uno degli elementi non trascurabili è la scelta del bouquet che accompagnerà la sposa durante gran parte della giornata. Tradizione vuole che sia la suocera a regalare il “mazzolin di fiori” alla nuora e che tale momento – la consegna ufficiale – venga anche immortalato dai fotografi. E’, pertanto, opportuno far sì che i gusti delle due donne combacino e che il colore, la lunghezza ed il fiore scelto da una, sia gradito anche all’altra. Le tendenze per il 2012 parlano di fiori Swarovski e “fiori con significato” o bouquet “a borsetta”. Dunque anche per il discorso fiori la futura sposa dovrà mettersi d’impegno al fine di prendere la decisione giusta ed in linea con l’abito, con il resto degli addobbi, con la propria personalità e con le tendenze del momento. Un bouquet fatto con fiori Swarovski comporta di sicuro un ridimensionamento nella scelta dell’abito e dei gioielli indossati che, al fine di non cozzare con il bouquet già di per se luccicante, dovranno essere assolutamente essenziali e minimalisti. I fiori con significato sono quelli prediletti dalle spose più giovani e romantiche: si tratta di studiare attentamente il bouquet da realizzare in base a ciò che ogni singolo fiore significa e come esso possa “sposarsi” con la personalità di Lei. Ecco qualche piccola dritta: l’edera significa fedeltà, le gerbere allegria, i buganvillea passione, le rose rosso scuro bellezza, la primula fiducia, le ortensie azzurre fecondità etc. Il bouquet a borsetta rappresenta il netto superamento del fascio lungo o dei mazzolini “tascabili” e l’utilizzo di una struttura metallica che funga anche da contenitore e ricoperta completamente da fiori. Bello da vedere, il bouquet diventa anche comodo – vi si potranno inserire piccoli oggetti come un fazzoletto asciuga lacrime o un lucido per le labbra. Le diverse versioni prevedono anche i manici.

Nessun commento:

Posta un commento