Siamo la prima coppia tra l'Abruzzo e le Marche ad essersi sposata con lo sponsor...Il 23 Giugno 2012 il nostro sogno è divenuto realtà...E dopo Se Trovo Lo Sponsor Mi Sposo, arriva la GUIDA AL LOW COST...una vita a costo zero o quasi!!!Siete al verde? La crisi economica vi ha messo ko?Oggi c'è la Guida alle migliori risorse di internet per risparmiare.
Loading

Visualizzazioni totali

giovedì 27 ottobre 2011

E sotto il vestito...intimo per la sposa ma anche per lo sposo!!


 Particolare assolutamente da non trascurare è ciò che si indosserà, per il fatidico giorno, sotto i vestiti...
La sposa

In generale, è consigliabile optare per la semplicità e la sobrietà: scegliete delle linee che valorizzino la vostra figura e che, allo stesso tempo, non siano visibili sotto l'abito.
I colori consigliati sono il classico bianco, l'avorio, il panna o beige leggero: soprattutto per quanto riguarda le calze è importante che il colore sia quanto più simile a quello dell'abito.
Per la scelta delle calze orientatevi sul classico modello autoreggente, con il bordo superiore ricamato o di pizzo.
E non dimentichiamo la giarrettiera, che poi dovrete lanciare agli invitati uomini: come per il lancio del bouquet, il fortunato che riuscirà a prenderla si sposerà entro l'anno.

Lo sposo

 Anche per lo sposo "classe ed eleganza" sono le parole da tenere bene a mente.
Boxer, slip o boxer elasticizzati?
Anche qui non c'è una vera e propria regola, ma bisogna solo avere un po' di buon senso: il modello da scegliere è indifferente, l'importante è sentirsi comodi (assicuratevi, comunque, che non si vedano i segni sotto i pantaloni!).Per quanto riguarda il colore, è preferibile optare per la tinta unita: bianco, nero o tonalità di grigio si addicono perfettamente alla situazione.
Attenzione alle calze, che dovranno essere abbinate al vestito, in seta o cotone, e dovranno arrivare al ginocchio come lunghezza.



 Tratto da InfoMatrimonio

Nessun commento:

Posta un commento