Siamo la prima coppia tra l'Abruzzo e le Marche ad essersi sposata con lo sponsor...Il 23 Giugno 2012 il nostro sogno è divenuto realtà...E dopo Se Trovo Lo Sponsor Mi Sposo, arriva la GUIDA AL LOW COST...una vita a costo zero o quasi!!!Siete al verde? La crisi economica vi ha messo ko?Oggi c'è la Guida alle migliori risorse di internet per risparmiare.
Loading

Visualizzazioni totali

mercoledì 16 novembre 2011

Cina, foto senza veli per la sposa: nuova moda

Che la Cina si sempre fonte di notizie curiose o nella migliore delle ipotesi assurde è ormai risaputo. Sarà perché sono milioni, ma c’è sempre un’alta probabilità che la nuova moda surreale provenga da quel Paese, sempre in bilico tra tradizione e modernità. A volte, però, il desiderio di stupire porta a degli eccessi che lasciano a bocca aperta.



Ci riferiamo ad esempio a quella che sembra essere diventata la nuova moda tra le sposine cinesi, ovvero, farsi fotografare senza veli proprio il giorno delle nozze, con ancora indosso l’abito nuziale e poco altro. Un modo alternativo per ricordare il giorno del fatidico sì, che però alle autorità sembra proprio non piacere così tanto.

Insomma, i fotografi saranno felici di sapere che oltre alle solite foto nei giardini pubblici o davanti alla chiesa si apre un nuovo mondo di possibilità per loro. Non riusciamo ad immaginare l’entusiasmo che genererebbe una cosa del genere se venisse proposta in Italia.

La tendenza alla foto osé propone comunque vari livelli di nudità, in base alla volontà della sposina. C’è chi si limita a pose equivoche e sensuali, con tanto di vedo non vedo, c’è chi decide di mostrare gli indumenti intimi per dare quel tocco di pepe in più e infine c’è anche chi sceglie di mostrarsi proprio come mamma l’ha fatta, imbarazzando presenti e fotografo.



Certo, saranno belle foto da tenere nell’album privato e non mostrare mai ad amici e parenti (tanto meno ai figli), però alle autorità cinesi, sempre molto rigide in quanto a moralità e costumi, questa usanza non sembra piacere più di tanto. Nel caso delle immagini che vi mostriamo la polizia cinese sta cercando di identificare modella e fotografo.



Pensare che il fotografo ha pensato bene di metterci la classica pezza, sotto forma di faccina di orsacchiotto piazzato nelle zone sensibili, ma comunque non è bastato perché la diffusione delle immagini su Internet ha fatto accendere le antennine della censura governativa, che ora vorrebbe interrogare i protagonisti. Intanto anche i magazine si muovono, promettendo fama e tanto denaro alla ragazza, cercando di convincerla a uscire allo scoperto e raccontare la sua storia.

Chi lo ha detto che per una donna l'abito da sposa è uno degli elementi più importanti del giorno del matrimonio? In Cina sembra che la tendenza sia esattamente l'opposto !!!

Nessun commento:

Posta un commento