Siamo la prima coppia tra l'Abruzzo e le Marche ad essersi sposata con lo sponsor...Il 23 Giugno 2012 il nostro sogno è divenuto realtà...E dopo Se Trovo Lo Sponsor Mi Sposo, arriva la GUIDA AL LOW COST...una vita a costo zero o quasi!!!Siete al verde? La crisi economica vi ha messo ko?Oggi c'è la Guida alle migliori risorse di internet per risparmiare.
Loading

Visualizzazioni totali

giovedì 10 novembre 2011

L’amore non è bello se non è litigarello....^___^

Non esiste relazione d’amore in cui, dopo qualche mese di pace e serenità, non arrivi la tempesta.
Però litigare è la cosa più naturale del mondo ed è anche giusto che in una storia d’amore ci siano discussioni e scontri, uno dei tanti modi per conoscersi meglio. Ci sono però persone che non riescono a darsi un limite e, sebbene il motivo del litigio sia futile, per orgoglio e testardaggine non riescono a metterci una pietra sopra e rimangono giorni e giorni con il muso, ribollendo di rabbia. E’ così difficile venirsi incontro e lasciarsi alle spalle una lite insignificante, che altrimenti potrebbe guastare l’umore della coppia per un’intera settimana?
Un team di psicologi diretto da Christine Hooker della Harvard University, ha scoperto nel corso di una ricerca, i cui risultati sono pubblicati sulla rivista Biological Psychiatry, che esiste una parte del nostro cervello responsabile della propensione a dimenticare un litigio e a eliminare la tensione emotiva successiva a una lite con la persona amata, facendo tornare il sereno. Si è infatti notato che nelle persone più comprensive quest’area si attiva con energia in seguito ad un litigio. Chi invece propende a portare rancore e a reazionare in maniera negativa non mostra grandi segni di attività.
Il nostro cervello è quindi in grado di placare il nervosismo e la rabbia, sempre che quest’area sia sviluppata ed allenata. Però siamo proprio sicuri che chi si lascia tutto alle spalle e riesce a tranquillizarsi più in fretta non stia in realtà immagazzinando questi bronci in un’altra parte del cervello? Sarebbe il tipico caso di chi, a distanza di tempo, ripesca argomenti di discussioni ormai dimenticate per avere ragione a tutti i costi! 
Le donne in questo sono delle perfide professioniste:si ricordano di tutto, di quella parola offensiva ricevuta in un momento di rabbia dal loro partner o di quella dimenticanza imperdonabile di anni ed anni prima, e lo fanno pesare nel litigio presente anche se ormai è acqua passata. :P



Tratto da Be2

Nessun commento:

Posta un commento