Siamo la prima coppia tra l'Abruzzo e le Marche ad essersi sposata con lo sponsor...Il 23 Giugno 2012 il nostro sogno è divenuto realtà...E dopo Se Trovo Lo Sponsor Mi Sposo, arriva la GUIDA AL LOW COST...una vita a costo zero o quasi!!!Siete al verde? La crisi economica vi ha messo ko?Oggi c'è la Guida alle migliori risorse di internet per risparmiare.
Loading

Visualizzazioni totali

venerdì 25 novembre 2011

Luna di miele tra paradisi oceanici, grandi metropoli e fascinose terre ...

Alla “fuga” d’amore i novelli sposi non vogliono davvero rinunciare e, anzi, sempre più coppie ne fanno oggetto di lista nozze. 
Scopriamo quali sono nel 2012 le mete predilette degli italiani per la luna di miele.  
Australia
Sarà per la sete di scoprire luoghi lontani, sarà per la voglia di evasione verso paradisi sconosciuti e in parte ancora “selvaggi”, ma, volendo stilare una classifica ideale delle destinazioni più gettonate, a posizionarsi in prima linea è l’Australia, accompagnata da Isole Fiji e Isole Cook. La favolosa “terra dei canguri” offre un’incredibile varietà di esperienze di viaggio ed emozioni. Tra animali esotici e paesaggi mozzafiato, il deserto e la barriera corallina, le cascate e i Canyon, le suggestive gole, cascate e rocce rosse del Karijini National Park e l’intensità delle spiagge per il surf di Torquay nella rotta della Great Ocean Road, in questo paese si percepisce tutta la magnificenza della natura e ci si lascia conquistare da sensazioni difficilmente ritrovabili in altre parti del mondo. Chi, poi, ama sognare ad occhi aperti, non potrà perdersi la calma assoluta delle Liffey Falls, zona della Tasmania ubicata nella foresta pluviale dichiarata Patrimonio dell’umanità.

Isole Fiji e Isole Cook
Al primo posto nella scala delle preferenze, Isole Fiji e Isole Cook fanno compagnia all’Australia. L’arcipelago delle Fiji, nella regione della Melanesia, consta di 322 isole, di cui soltanto 110 abitate (e circa 523 isolotti), costellate da numerosi atolli corallini e rappresenta una vera e propria fuga in un paradiso naturalistico che regala pace e relax senza eguali, con le sue magnifiche lagune, le immense spiagge sabbiose, le montagne, le fitte foreste tropicali e i tratti di savana. Mentre le Isole Cook, nel cuore del triangolo Polinesiano, costituiscono la meta più ambita per gli amanti sia del relax che dell’avventura. Costituite da un gruppo di isole settentrionali, per la gran parte formato da atolli corallini e scarsamente popolate, e un gruppo meridionale di origine vulcanica, con vaste spiagge sabbiose bagnate da un mare color turchese e verdeggianti montagne sono, infatti, sia luogo ideale di escursioni spericolate e indimenticabili esperienze di snorkeling, sia incredibile scenario di lussuosi resort, che uniscono i più moderni confort all’ospitalità e al folklore polinesiano.
Mete "evergreen"

Restano sempre richiestimi i viaggi negli Stati Uniti: dalle grandi metropoli di New York, Los Angeles e San Francisco, alle spiagge e al sole della Florida, dal “coast to coast” ai casinò di Las Vegas, dallo spettacolo naturale del Grand Canyon alla magnificenza della Monument Valley, dalle isole Keys alle Hawaii, gli U.S.A non smettono mai di affascinare e attrarre per l’incredibile varietà dei volti. Tra le mete “evergreen” dei viaggi di nozze, impossibile non citare la Thailandia, che continua a raccontare la sua storia, la sua cultura e il suo folklore e a regalare atmosfere e paesaggi seducenti a milioni di novelli sposi.

Nessun commento:

Posta un commento