Siamo la prima coppia tra l'Abruzzo e le Marche ad essersi sposata con lo sponsor...Il 23 Giugno 2012 il nostro sogno è divenuto realtà...E dopo Se Trovo Lo Sponsor Mi Sposo, arriva la GUIDA AL LOW COST...una vita a costo zero o quasi!!!Siete al verde? La crisi economica vi ha messo ko?Oggi c'è la Guida alle migliori risorse di internet per risparmiare.
Loading

Visualizzazioni totali

martedì 15 novembre 2011

McDonald’s lancia il matrimonio fa(s)t e low cost


Una manciata di euro a persona per un McWedding, il pranzo di nozze (quasi) tutto compreso proposto dalla multinazionale del panino. 

E’ l’ultima trovata di McDonald’s per una festa nuziale veloce, economica e semplice da organizzare. Unica limitazione (per ora): l’offerta è valida solo ad Hong Kong.

Dovranno quindi aspettare ancora un po’ i promessi sposi di diversa latitudine, decisi a risparmiare sulle nozze per assicurarsi, ad una modica somma compresa tra i 200 e i 350 euro, una festa superveloce, senza preamboli né tempi morti che comprende un pasto a base di panino, patatine fritte e apple pie finale (non la solita torta nuziale ma una montagna di confezioni già pronte), bibite (niente spumante né alcolici in generale), decorazioni, musica e piccolo presente per sposi e ospiti. E poi via, pronti per il viaggio di nozze!


Dal primo gennaio 2011 è infatti possibile acquistare direttamente dall’inquietante pagliaccio Ronald un funzionalissimo “pacchetto nozze” che comprende una gigante apple pie, l’intrattenimento stile “festa per bambini” e naturalmente cascate di panini, patatine e coca cola.

Già, perché Mc Donald’s non ha la licenza per servire alcool, quindi il brindisi nuziale sarà esclusivamente a base di bibite gasate.

Prima di inorridirvi e di gridare all’assassinio di tutte le classiche tradizioni, sentite il prezzo: 286 euro all inclusive! C’è solo da abituarsi all’idea e presto i festoni e i palloncini bianchi così come la torta di mele, saranno un verso “must have”.


Al quotidiano South China Morning Post assicurano che l’idea è nata dalla richiesta di una coppia locale che in un McDonald’s aveva trascorso la sera del primo appuntamento e che nello stesso luogo chiedeva di festeggiare un altro giorno specialissimo, quello del matrimonio. Ma c’è da scommettere che la romantica richiesta, passata al vaglio del marketing, sia destinata a fare proseliti anche altrove...chissà magari presto anche in italia ^____^



E voi siete pronti per il McWedding ?

Nessun commento:

Posta un commento