Siamo la prima coppia tra l'Abruzzo e le Marche ad essersi sposata con lo sponsor...Il 23 Giugno 2012 il nostro sogno è divenuto realtà...E dopo Se Trovo Lo Sponsor Mi Sposo, arriva la GUIDA AL LOW COST...una vita a costo zero o quasi!!!Siete al verde? La crisi economica vi ha messo ko?Oggi c'è la Guida alle migliori risorse di internet per risparmiare.
Loading

Visualizzazioni totali

giovedì 15 dicembre 2011

Quando il matrimonio si fa......spaventoso !!!! ^____^ ZOMBIE WEDDING ALBUM

Il mondo è bello perchè è vario....

Girovagando su internet ci siamo imbattuti su coppie di sposi al quanto particolari.
Un mix fra horror e goliardia...spopolano gli album di nozze...con gli ZOMBIE.

Juliana Sunmi Park, 31 anni di origini coreane, stabilitasi con la famiglia in California all'età di 5 anni, ha conosciuto il coetaneo Benjamin Jinsuk Lee, anche lui della California, nel dicembre del 2007. Dopo qualche anno di convivenza hanno deciso di sposarsi. E per l'album di matrimonio non hanno affatto optato per la classica ambientazione romantica, cioè: «coppia innamorata che si bacia, in posa, sulle rive del lago con tramonto sullo sfondo». La ragazza, che oggi lavora come artista di scena per la tv Disney, e il suo compagno, un designer, hanno scelto una dozzina di scatti da film dell'orrore. Probabilmente si sono pure ispirati alla serie americana The Walking Dead, o forse volevano semplicemente mandare agli amici e ai testimoni di nozze un album fotografico diverso dagli altri: un po' più geek, un po' più dark.

La coppia si trasforma in ammazza-mostri e con pala e coltello sconfigge il morto vivente.

 
Ma Juliana e Benjamin non sono soli...sul web sono ormai presenti diverse altre coppie che hanno deciso di realizzare uno ZOMBIE ALBUM di matrimonio.

 

  

Potete vedere l'album completo del fotografo Jervy Santiago qui !!


E voi ?!?!?  Sapevate di questi Zombie Wedding Album ? ^____^  

Farete un tradizionale album di foto o proverete anche voi il "brivido" di un album "con zombie" ? ^____^


Nessun commento:

Posta un commento