Siamo la prima coppia tra l'Abruzzo e le Marche ad essersi sposata con lo sponsor...Il 23 Giugno 2012 il nostro sogno è divenuto realtà...E dopo Se Trovo Lo Sponsor Mi Sposo, arriva la GUIDA AL LOW COST...una vita a costo zero o quasi!!!Siete al verde? La crisi economica vi ha messo ko?Oggi c'è la Guida alle migliori risorse di internet per risparmiare.
Loading

Visualizzazioni totali

giovedì 29 marzo 2012

Partecipazioni di nozze: l'intestazione della busta...



Per qualcuno è solo un dettaglio ma sono i dettagli a fare di un matrimonio un evento speciale.

Quindi il consiglio è quello di avere cura per tutto, anche per le intestazioni delle partecipazioni di nozze.

Ecco di seguito alcune regole davvero semplicissime e banali ma che spero possano aiutarvi!

1. La busta delle partecipazioni di nozze, sembra ovvio dirlo ma non sempre lo è, deve rimanere aperta, mai sigillarla!

2. L'intestazione dovrà essere scritta a mano, rigorosamente, in bella calligrafia.

3. Per scrivere le intestazioni usate il buon senso: le partecipazioni di nozze sono un invito formale quindi il galateo consiglia (e anche io) di evitare i diminutivi e i i legami parentali (A zio Tizio e zia Caia; A fabry e aly) anche se vi viene più spontaneo.

4. La regola è quella di far seguire a 'Gentilissimo/a/i' il nome degli invitati, semplicemente. Mai mettere il titolo di studio o professionale, è permesso scrivere le cariche militari!

5. Ricordatevi che se scrivete 'Gentilissima famiglia Bianchi' tutta la famiglia si sentirà invitata al vostro matrimonio. Se volete invitare solamente il capofamiglia e la moglie scriverete 'Gentilissimi Carlo e Anna Bianchi'.

6. Se poi dovete invitare un amico con la fidanzata, in teoria dovreste consegnare una partecipazione di matrimonio a parte anche a lei. Ma se questo è troppo formale, scriverete anche il suo nome nell'intestazione.

l nome di chi viene invitato al matrimonio va inserito all'esterno della busta e in tal caso il galateo prevede formule tipo:

* Gentilissimo Signor Mario Rossi - per una sola persona;
* Gentilissimi Signori Mario e Carla Rossi - per una coppia sposata;
* Gentilissimi Mario Rossi e Carla Bianchi - per una coppia di fidanzati;
* Gentilissimi Mario Rossi e Signora o Gentilissimi Signori Rossi - se non si conosce il nome della moglie.


L'indirizzo

Il galateo suggerisce agli sposi di scrivere a mano l'indirizzo sulle buste delle partecipazioni. Il francobollo (se inviate per posta) deve essere applicato in alto a destra e l'indirizzo deve essere scritto in basso, verso destra, completo di codice di avviamento postale.


100Matrimoni